Corsi di fotografia per aziende e piccole attività

Impara la fotografia che ti serve, con fotocamera o con cellulare

Se cerchi un corso di fotografia che non dia per scontato che ciò che ti serve è imparare a usare una macchina fotografica, sei nel posto giusto.

Diversamente da un generico corso di fotografia, questa formazione è pensata in modo specifico per chi ha un’attività e per le aziende e i loro dipendenti, figure professionali per le quali la fotografia è un mezzo per comunicare e promuovere prodotti e servizi.

Scattare immagini per la comunicazione aziendale o di brand richiede infatti consapevolezze specifiche e un’organizzazione del flusso di lavoro che difficilmente sono oggetto di attenzione nei corsi destinati a chi fotografa per passione.

Un corso di fotografia creato per aziende, freelance, attività artigiane e solopreneur

Un’artigiana che vende e promuove le sue creazioni online ha esigenze di comunicazione visiva ed un flusso di lavoro fotografico diverso dal social media manager di un’azienda. Per strutturare al meglio una formazione occorre qiundi tener presente che i contenuti, le problematiche, le scelte da fare prima, durante e dopo lo scatto possono essere molto diverse.

Nei miei corsi di fotografia il programma, le modalità di fruizione e gli esercizi vengono scelti e riadattati in base alla composizione del gruppo e al mezzo che utilizza per scattare, che potrebbe essere il cellulare e non la macchina fotografica.

Tra i contenuti, non può mancare la tecnica fotografica di base, dosata, però, in base a quanta e quale serve davvero. Acquisire consapevolezza del proprio flusso di lavoro fotografico è un altro punto importante per un’attività, a partire dall’organizzazione del set fino all’ottimizzazione dei contenuti visivi per il media, digitale o tradizionale, a cui sono destinate le immagini.

Come funzionano i miei corsi di fotografia per aziende e piccole attività

Le mie formazioni fotografiche vengono riadattate per forma e contenuto alle esigenze specifiche delle persone partecipanti. Che il corso venga promosso da un’ente, un’associazione, un’azienda oppure organizzato su mia iniziativa presso una struttura ospitante, il primo passo consiste sempre nell’individuare i bisogni del pubblico al quale ci si rivolge, attraverso una serie di domande.

La fruizione può avvenire sia in presenza, sia online, riadattando i contenuti e il programma.

La durata minima è di otto ore, eventualmente divisibili in quattro incontri di due ore quando il corso viene svolto da remoto.

Una volta raccolte tutte le informazioni necessarie, l’ente o l’azienda interessati al corso ricevono una proposta di programma e contenuto.

Quando la forma di fruizione lo permette, nei miei corsi cerco di favorire l’interazione e il confronto fra le persone partecipanti, lavorando prima a coppie e poi con l’intero gruppo, con l’obiettivo di sviluppare un punto di vista esterno e funzionale a una comunicazione visiva completa, efficace e consapevole.

Molto importanti sono inoltre le esercitazioni pratiche che dal vivo vengono svolte in gruppo, su uno più set appositamente allestiti, mentre da remoto vengono svolte in autonomia e, per chi lo desidera, condivise con me e con il gruppo nel primo incontro successivo.

Cosa si impara nelle mie formazioni fotografiche per aziende e piccole attività

Il programma dei miei corsi viene riadattatto ogni volta alle necessità di chi vi partecipa. Per darti un’idea dei contenuti, alla base della struttura c’è l’obiettivo di insegnare a:

a essere consapevole dei vari tipi di contenuto visivo, per creare una comunicazione fotografica efficace;

a scattare delle fotografie che valorizzino il prodotto;

a bilanciare i tipi di contenuto in base al mezzo di comunicazione e all’occasione specifica;

a rafforzare l’identità visiva dell’attività tramite le fotografie;

a trovare un linguaggio visivo senza avere timore di sperimentare;

a costruire un flusso di lavoro fotografico personalizzato, così da non dover scattare di corsa oppure impiegandoci troppo tempo;

a gettare le basi per capire la composizione e l’uso della luce;

quali programmi usare per la lavorazione di base delle immagini;

a creare un confronto costruttivo con altre attività e settori;

a selezionare e ordinare le fotografie scattate.

Per chi sono i miei corsi di fotografia

I miei corsi di fotografia sono pensati per chiunque abbia un’attività che per promuoversi e comunicare online o offline ha bisogno di fotografie. Per esempio:

piccoli brand artigiani;

freelance;

solopreneur;

aziende.

La formazione può essere ospitata e promossa da enti o associazioni che rappresentano e riuniscono queste categorie.

Un esempio di programma e contenuti

Per darti un’idea di come può essere strutturata una mia formazione, qui trovi l’esempio di un programma pensato per una giornata di formazione in presenza con piccole attività artigiane.

Parte 1 – Osservarsi

Contenuti visivi descrittivi e di racconto: essere consapevoli delle differenze e dell’importanza di entrambi per condividere col pubblico informazioni e storytelling su social, sito ed eventuale e-commerce.

Vedersi con gli occhi del potenziale cliente: individuare le particolarità dei propri prodotti, delle modalità di produzione e, in generale, della propria attività. Dopo una prima introduzione, i partecipanti svolgono questa parte a coppie. A seguire, le considerazioni vengono condivise con tutto il gruppo.

Ispirazione e creazione: spunti per trovare il proprio linguaggio visivo.

Flusso di lavoro fotografico: trovare le proprie modalità, organizzazione e spazi di scatto delle foto di prodotto, attraverso l’analisi incrociata delle peculiarità del processo di produzione e degli obiettivi di comunicazione visiva.

Parte 2 – Sul set

Composizione: come disporre gli oggetti e l’obiettivo per scattare una buona fotografia.

Osservazione della luce: grazie alla presenza di un piccolo set, vengono spiegati e analizzati l’uso e il controllo della luce naturale e artificiale. Se lo desiderano, i partecipanti possono posizionare un loro prodotto sul set per sperimentare.

Post-produzione: presentazione dei software gratuiti Photopea (per computer) e Lightroom (per cellulari) per la lavorazione delle immagini.

Photo-editing: l’importanza di scegliere, ordinare e disporre con cura le fotografie online e offline.

Chi ha già provato Terra! dice

Terra! è stato risolutivo per un grosso problema che avevo: facevo sempre all’ultimo le foto prodotto prima di consegnare, facendo spazio dove riuscivo e facendole al meglio che potevo. Con il risultato che al momento di pubblicarle non mi piacevano mai perché i tessuti non avevano i colori reali. Ora ho uno spazio attrezzato per farlo e un flusso di lavoro che mi consente di ottenere delle foto che davvero valorizzano quello che faccio. Leda è riuscita a rendermi autonoma nelle foto prodotto, cosa indispensabile per una piccola artigiana come me.

Clara • Mamy Poppins

Accompagnata, guidata in questo percorso per trovare la soluzione migliore. Leda sempre disponibile e comprensiva verso il qualsiasi dubbio. Consiglio Terra! e dico di prepararsi a lavorare e a metterci impegno ma accompagnati da una guida che non si stanca mai di stare al nostro fianco.

Federica • Ceramista

Vuoi partecipare a un mio corso o organizzarne uno insieme?

Scrivimi utilizzando il modulo qui sotto.

    Accetto le condizioni sul trattamento dei dati personali